Voci dal silenzio. Incontri sulla violenza di genere. Con interviste a Lucia Annibali e Veronica De Laurentiis

Voci dal silenzio. Incontri sulla violenza di genere. Con interviste a Lucia Annibali e Veronica De Laurentiis

di Daniela Lella

A volte c'è un confine sottile tra amore e odio, così sottile che troppo spesso viene valicato. E a pagarne le conseguenze sono le donne. Mogli, fidanzate, ex-compagne e sorelle sono ancora oggi vittime di una violenza massacrante.

Un fenomeno che sembra inarrestabile, ma che invece è possibile bloccare. Proprio di questa possibilità, della speranza di un cambiamento e di una reazione, parla il libro "Voci dal silenzio". Ripartendo dai troppi luoghi comuni che riducono gli uomini e le donne a maschere senza volto, o a stereotipi non più proponibili, emerge in queste pagine il desiderio di un mondo in cui il confronto tra generi non esploda in conflitto, ma al quale è possibile giungere soltanto con un lavoro collettivo dal quale nessuno può tirarsi indietro. Tutti protagonisti, dunque, nessuno escluso: donne, uomini, centri antiviolenza, istituzioni, esperti, s'interrogano sul da farsi. Le interviste a Lucia Annibali e Veronica De Laurentiis segnano proprio questo crinale del possibile. Contrastare - e vincere - la violenza sulle donne, si può.