Saggezza stellare. Nel segno di Lovecraft racconti soprannaturali per il nuovo millennio

Saggezza stellare. Nel segno di Lovecraft racconti soprannaturali per il nuovo millennio

Nel 1994 una composita band di narratori (qualcuno di loro è anche musicista rock) si è riunita intorno a un'idea: rendere omaggio a H. P. Lovecraft, il "Solitario di Providence", scrivendo un libro di racconti ispirati a lui e ai temi della sua opera. Ispirati direttamente alle storie di Lovecraft, o inventati di sana pianta con una stramba follia rockettara, i racconti narrano di mutazioni cosmiche, trasformazioni ecologiche e sessuali, deliri assortiti, sperimentazioni genetiche. Gli autori: J.G.

Ballard, C.G. Brandrick, William S. Burroughs, Ramsey Campbell, Michael Gira.