Perché amiamo

Perché amiamo

di Helen Fisher

Il sentimento d'amore esaminato nelle sue componenti oggettive, con l'aiuto delle più recenti scoperte nel campo della neurofisiologia cerebrale. Nel libro si scoprono il meccanismo che genera l'attrazione; la ragione delle alterazioni fisiologiche tipiche dello stato di innamoramento, come il famoso "vuoto allo stomaco"; le ragioni per cui uomini e donne si innamorano in risposta a stimoli diversi. Nonostante il rigore scientifico, il linguaggio è scorrevole e ogni cosa è spiegata con semplicità ed efficacia. E soprattutto, l'autrice conserva un atteggiamento di estremo rispetto e ammirazione per il prezioso "meccanismo" dell'amore. Hellen Fisher, antropologa, vive a New York.