Il linguaggio segreto dei tarocchi. Simbolismo e interpretazione degli arcani maggiori e minori

Il linguaggio segreto dei tarocchi. Simbolismo e interpretazione degli arcani maggiori e minori

di Laura Tuan

Una guida per scoprire gli Arcani e i loro significati, per dare una risposta ai nostri interrogativi più intimi ed entrare in comunicazione con la nostra parte più profonda Tutte le grandi civiltà del passato hanno adottato sistemi divinatori basati sull'interpretazione di simboli. Tra questi, i Tarocchi, la cui nobile tradizione si è tramandata dal Medioevo ai giorni nostri.

Elementi di un linguaggio che con la sua ricchezza simbolica, nelle sue molteplici combinazioni, consente di sondare la parte più profonda dell'essere umano, i Tarocchi ci fanno affacciare nel futuro con le sue innumerevoli e vertiginose possibilità. I Tarocchi non sono altro che un linguaggio simbolico, di cui ogni carta è una parola, che estratta in un certo momento e in associazione con le altre va a costituire una combinazione, una frase che, opportunatamente interpretata, consente di perforare il diaframma altrimenti proibito del futuro. All'interno: "La cartomanzia e gli Arcani: la previsione, come mescolare il mazzo, il consulto"; "Gli Arcani maggiori"; "Gli Arcani minori seme per seme"; "I giochi divinatori: con gli Arcani maggiori, con gli Arcani minori, con il mazzo completo".