Metapop. Storia del pop dal big bang a Kylie Minogue

Metapop. Storia del pop dal big bang a Kylie Minogue

di Paul Morley

In un viaggio documentato, traboccante di classifiche e avventure romanzesche, il giornalista inglese Paul Morley offre al lettore una sorta di lucido e divertito remix della storia della cultura popolare e della musica pop in particolare. Sul suo piatto da filosofo-dj girano Donna Summer e John Cage, Rachmaninov e i New Order, Guittone d'Arezzo e Baudelaire, la sexy cantante australiana Kylie Minogue e l'umbratile filosofo austriaco Wittgenstein.