C'era una volta... Follonica

C'era una volta... Follonica

di Iolanda Raspollini

Ed è, quella della Raspollini, la storia di Follonica, della sua nascita come entità a sè, legata a doppia mandata alla nascita, allo sviluppo ed alla definitiva chiusura della 'fabbrica'; una storia raccontata informa di romanzo breve, che dapprima incuriosisce, poi desta interesse, infine avvince. È la storia cui ogni cittadino follonichese, natio o, a maggior ragione, "importato" deve far riferimento per capire il senso più vero che questa città esprime e per poter progettare in modo corretto il futuro, Non è un paradosso affermare che questa città ha un futuro se riesce a rivivificare l'Ilva, a renderla fruibile e godibile dai cittadini, a farne il centro della vita sociale e culturale. E oggi, grazie al MAGMA il cuore di Follonica torna a battere. Il museo è ospitato nei restaurati spazi del Forno San Ferdinando, l'edificio più antico della città, nel museo grazie alle moderne tecnologie multimediali si può rivivere la storia di questo sito archeologico che è alla base della nascita della città Follonica e della laboriosità dei suoi abitanti.