Fare i conti con il caso. La probabilità e l'emergere dell'indeterminismo nella fisica moderna

Fare i conti con il caso. La probabilità e l'emergere dell'indeterminismo nella fisica moderna

di Donata Romizi

Gran parte della conoscenza umana è probabilistica. La scienza non costituisce un'eccezione: basti pensare alla massiccia presenza di leggi e modelli statistici nelle teorie scientifiche e al ruolo fondamentale giocato in essa dall'induzione. Non sorprende dunque che la nozione di probabilità sia al centro di interrogativi fondamentali per l'epistemologia e per la filosofia della scienza contemporanee: come interpretare questa nozione? Come concepire il margine di indeterminatezza che essa lascia aperto? È indice di un'imperfezione della nostra conoscenza o di una genuina casualità nel mondo? Il presente volume offre una ricostruzione della storia della probabilità che ne evidenzia, da un lato, la pervasività nei più diversi ambiti della conoscenza umana - dal diritto alla teologia, dalla matematica all'eugenetica; dall'altro, il legame con concetti e problemi filosofici fondamentali - dalla causalità all'induzione, dalla nomicità delle leggi scientifiche alla possibilità di una conoscenza oggettiva.